top of page

Come fare un'acconciatura sposa: tutorial in 6 punti

Aggiornamento: 12 ott 2023

Se hai deciso di seguire un corso acconciature sposa per imparare a realizzare da sola la tua acconciatura per il giorno più bello della tua vita, sei nel posto giusto. In questo articolo tutorial ti spiegheremo come effettuare un’acconciatura sposa in modo semplice ma efficace in 6 punti, seguendo alcuni passi fondamentali. Ti serviranno solo pochi materiali e attrezzi, che puoi facilmente reperire online o in un negozio specializzato. Pronta a iniziare?


Acconciatura sposa: tutorial

Acconciatura sposa
Acconciatura sposa

  1. Scegli lo stile della tua acconciatura. Prima di tutto, devi decidere che tipo di acconciatura sposa vuoi realizzare. Ci sono tantissime opzioni tra cui scegliere, a seconda del tuo gusto, della forma del tuo viso, della lunghezza dei tuoi capelli e del tuo abito da sposa. Puoi optare per uno chignon, una treccia, una coda, dei boccoli, dei semi raccolti o dei capelli sciolti. Puoi anche aggiungere degli accessori, come fiori, perle, strass, veli o tiare, per rendere la tua acconciatura più elegante e originale. Per aiutarti a scegliere lo stile della tua acconciatura, puoi consultare delle riviste, dei siti web o dei video tutorial dedicati alle acconciature sposa, ma soprattutto seguire il corso online proposto da Corsiamo.

  2. Prepara i tuoi capelli. Dopo aver scelto lo stile della tua acconciatura sposa, devi preparare i tuoi capelli per renderli più facili da lavorare e più resistenti. Per fare questo, ti consigliamo di lavare i tuoi capelli il giorno prima del matrimonio, usando uno shampoo delicato e un balsamo nutriente. Asciuga i tuoi capelli con un asciugacapelli a bassa temperatura o lasciali asciugare all’aria. Evita di usare la piastra o il ferro arricciacapelli, che potrebbero danneggiare i tuoi capelli e renderli più fragili. Spazzola i tuoi capelli con una spazzola morbida per eliminare eventuali nodi o grovigli.

  3. Dividi i tuoi capelli in sezioni. Per realizzare la tua acconciatura sposa, devi dividere i tuoi capelli in sezioni più piccole e più facili da gestire. Per fare questo, usa delle forcine o delle mollette per separare i tuoi capelli in quattro o sei sezioni, a seconda della lunghezza e dello spessore dei tuoi capelli. In generale, puoi dividere i tuoi capelli in due sezioni anteriori (una per lato), due sezioni laterali (una per lato) e due sezioni posteriori (una superiore e una inferiore). Cerca di rendere le sezioni il più possibile simmetriche e uniformi.

  4. Crea la tua acconciatura. Ora che hai diviso i tuoi capelli in sezioni, puoi iniziare a creare la tua acconciatura sposa. A seconda dello stile che hai scelto, puoi usare diverse tecniche e strumenti per modellare i tuoi capelli. Ad esempio, puoi usare delle spazzole rotonde, dei pettini a coda, dei bigodini, delle spugnette o delle ciambelle per creare volume e forma ai tuoi capelli. Puoi anche usare delle forbici, delle lame o delle rasoi per tagliare o sfilare i tuoi capelli. Puoi anche usare delle treccine, delle torciglioni, delle code o dei nodi per intrecciare o legare i tuoi capelli. Puoi anche usare dei ferri arricciacapelli o delle piastra per creare dei boccoli o delle onde ai tuoi capelli. L’importante è che tu segua le istruzioni del corso acconciature sposa che hai scelto, che ti spiegherà passo passo come realizzare la tua acconciatura sposa in modo semplice e sicuro.

  5. Fissa la tua acconciatura. Una volta che hai creato la tua acconciatura sposa, devi fissarla per farla durare tutto il giorno. Per fare questo, usa dei prodotti specifici, come delle lacche, delle cere, dei gel o dei sieri, che ti aiuteranno a mantenere la forma e la lucentezza dei tuoi capelli. Usa questi prodotti con moderazione, per evitare di appesantire o ungere i tuoi capelli. Usa anche delle forcine, delle mollette, delle fasce o degli elastici per tenere in posizione i tuoi capelli. Cerca di scegliere degli accessori che si abbinino al colore e allo stile dei tuoi capelli e del tuo abito da sposa. Puoi anche aggiungere degli accessori più vistosi, come fiori, perle, strass, veli o tiare, per rendere la tua acconciatura più elegante e originale.

  6. Controlla il risultato finale. Dopo aver fissato la tua acconciatura sposa, devi controllare il risultato finale. Per fare questo, usa uno specchio o una fotocamera per osservare la tua acconciatura da diverse angolazioni e verificare che sia simmetrica, armoniosa e ben proporzionata. Correggi eventuali imperfezioni o sbavature con dei piccoli ritocchi. Chiedi anche il parere di una amica o di una parente che ti possa dare un feedback sincero e costruttivo. Se sei soddisfatta della tua acconciatura sposa, complimentati con te stessa per il lavoro svolto e preparati a ricevere tanti complimenti dagli invitati.

Come realizzare un'acconciatura sposa: conclusioni



Acconciatura sposa
Acconciatura sposa

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile per imparare a effettuare un’acconciatura sposa in modo semplice ma efficace. Ricorda che puoi sempre approfondire le tue conoscenze e le tue abilità seguendo un corso acconciature sposa online o in presenza, che ti offrirà una formazione professionale e personalizzata.

46 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
Rated 5 out of 5 stars.

❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️🆗️

Like
bottom of page